Contenuto principale

Si informa che Regione Lombardia ha pubblicato sul BURL Serie Ordinaria n. 27 di martedì 03 luglio 2018 la D.g.r. 28 giugno 2018 - n. XI/280 “Disciplina del codice identificativo di riferimento (CIR) ai sensi dell’articolo 38 comma 8 bis della legge regionale 1 ottobre 2015, n. 27 «Politiche regionali in materia di turismo e attrattività del territorio lombardo»”.

La delibera dispone che il Codice identificativo di riferimento (CIR), di cui alla L.r. 7/18 sia identificato con il Codice Regione attribuito dal Sistema di gestione dei flussi turistici «Turismo5».

Tale codice:

risulterà acquisibile dai gestori delle strutture ricettive di cui all’articolo 26 della l.r. 27/15 (C.A.V.), compresi gli alloggi o le porzioni di alloggi dati in locazione per finalità turistiche ai sensi della legge 431/1998, all’ottenimento delle credenziali da parte della competente Provincia;

sarà pubblicato nel menù «Anagrafica / Gestione strutture, sezione Generale» del portale Turismo5. 

Si ricorda che il Codice identificativo di riferimento (CIR) dovrà essere indicato dai soggetti che esercitano attività di intermediazione immobiliare, nonché quelli che gestiscono portali telematici, sugli strumenti utilizzati nella pubblicità, promozione e commercializzazione dell’offerta sia che avvenga con scritti o stampati o supporti digitali o con qualsiasi altro mezzo all’uopo utilizzato. 

Si informa che l’art. 20 della l.r. 12/2018 ha prorogato al 1 novembre 2018 l’entrata in vigore del CIR.